Category Archives: riflessioni

Da che parte va l’umanità?- La storia di Chiara e l’analfabetismo emotivo

Leggo storie, uso i social e mi muovo tra i commenti nel web, e la sensazione che mi provocano è una sensazione fisica di nausea e vertigini che voglio provare a raccontare qui, attraverso una riflessione sul concetto di umanità, spero, il più lucida possibile. Abitiamo un mondo in cui non esiste più umanità, non…

Continua a leggere…

Giornata mondiale del libro: festeggiamo con BEBA e le sue fiabe!

Oggi la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, un evento patrocinato dall’UNESCO  per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la protezione della proprietà intellettuale attraverso il copyright. Io sono follemente innamorata dei libri, ne ho sempre almeno tre ai piedi del letto pronti per essere letti. E lo sai che ho…

Continua a leggere…

Idee regalo solidali. A Natale puoi… fare regali belli che fanno bene

Idee regalo solidali. A Natale puoi….   Fare regali belli, dentro e fuori… A Natale puoi… Fare regali che donino un sorriso a chi li riceve, ma anche a chi li fa. A Natale puoi… Condividere idee regalo solidali. Se è vero che i doni per Natale hanno come filo conduttore l’amore che ti lega…

Continua a leggere…

Giornata mondiale della disabilità: il bello di arricchirsi delle differenze

Lo scorso 3 dicembre si è celebrata la giornata mondiale della disabilità. Una giornata dedicata, che si celebra dal 1981, e che è sempre occasione di riflessione e discussione sul tema della disabilità sotto diversi punti di vista: sociale, educativo, civile e mediatico. Quei media che durante tutto l’anno contribuiscono a creare pregiudizi, paura della…

Continua a leggere…

Impotenza dell’operatore sociale. Ascoltare, riconoscere, esserci.

Oggi voglio parlare del senso di impotenza. Impotenza che talvolta può assalire noi operatori sociali davanti a certe storie e situazioni in cui non puoi far altro che ascoltare. Impotenza è definita come l’assenza delle facoltà, della forza fisica e morale necessarie a fare qualcosa. Mi è capitato pochi giorni fa. Uno dei ragazzi con…

Continua a leggere…